Indietro

Aerei militari da Grosseto all'Islanda

Quattro velivoli Eurofighter dell'Aeronautica militare dall'Italia a Keflavik. Si tratta dell'operazione Nato 'Northern Stork'

GROSSETO — L'operazione ha come obiettivo quello di "preservare l'integrità dello spazio aereo dell'Alleanza, rafforzando la sorveglianza sui cieli dell'Islanda".

Gli Eurofighter sono così partiti dall'aeroporto militare grossetano verso Keflavik.

A quanto si apprende l'Italia contribuisce, a turno con aeronautiche di altri Paesi, a questa missione della Nato, chiamata "Northern Stork".

Gli aerei italiani lavoreranno in Islanda per circa un mese. Oltre alle attività di controllo verranno effettuate attività formative, in collaborazione con la Guardia costiera islandese.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it