Indietro

Gattina randagia resta incastrata in un tubo

Dopo ore di lavoro i vigili del fuoco sono riusciti a liberarla. La gattina è stata adottata dalla famiglia che ha dato l'allarme

GROSSETO — I vigili del fuoco hanno salvato una gattina randagia rimasta incastrata in un tubo di aerazione a Grosseto. A dare l'allarme, intorno a mezzanotte, sono stati i proprietari di un appartamento in via Buozzi, che sentendo il gattino miagolare all'interno del tubo hanno tentato invano di individuare il punto in cui era rimasto incastrato.

La squadra ha individuato l'animale sotto il pavimento di un garage proprio sotto l'appartamento.  La gattina, muovendosi, era rimasta imprigionata e non riusciva più a muoversi a causa dei detriti che erano finiti dentro il tubo. Dopo due ore di lavoro, intorno alle due del mattino, con l'aiuto di un piccolo martello pneumatico, i vigili del fuoco sono riusciti a liberare la gattina. I proprietari dell'appartamento che hanno lanciato l'allarme hanno deciso di adottarla.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it