Indietro

Gattina randagia resta incastrata in un tubo

Dopo ore di lavoro i vigili del fuoco sono riusciti a liberarla. La gattina è stata adottata dalla famiglia che ha dato l'allarme

GROSSETO — I vigili del fuoco hanno salvato una gattina randagia rimasta incastrata in un tubo di aerazione a Grosseto. A dare l'allarme, intorno a mezzanotte, sono stati i proprietari di un appartamento in via Buozzi, che sentendo il gattino miagolare all'interno del tubo hanno tentato invano di individuare il punto in cui era rimasto incastrato.

La squadra ha individuato l'animale sotto il pavimento di un garage proprio sotto l'appartamento.  La gattina, muovendosi, era rimasta imprigionata e non riusciva più a muoversi a causa dei detriti che erano finiti dentro il tubo. Dopo due ore di lavoro, intorno alle due del mattino, con l'aiuto di un piccolo martello pneumatico, i vigili del fuoco sono riusciti a liberare la gattina. I proprietari dell'appartamento che hanno lanciato l'allarme hanno deciso di adottarla.

Fotogallery

Videogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it