Indietro

Il capodoglio morto è riapparso sulla spiaggia

Si tratta dello stesso mammifero marino che si era spiaggiato il 26 maggio ma i cui resti erano stati trascinati di nuovo in mare dalle correnti

GROSSETO — La carcassa di un capodoglio di circa dieci metri in avanzato stato di decomposizione si è spiaggiata ieri ad Alberese. Si tratta dello stesso mammifero marino che si era spiaggiato a Collelungo il 26 maggio, ma i cui resti erano stati trascinati di nuovo in mare dalle correnti.

Ieri la carcassa è riapparsa sullo stesso tratto di spiaggia, all'interno del parco della Maremma. Lo staff dell'Osservatorio Toscano della Biodiversità hanno effettuato i prelievi biologici sul capodoglio per stabilire le cause della morte.

Ieri stesso si è svolto anche un sopralluogo  per organizzare le operazioni di recupero e smaltimento della carcassa.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it