Indietro

Rissa in spiaggia tra aretini e grossetani

Denunciati alla Procura dei minori di Firenze nove adolescenti. Lo scontro per futili motivi. Feriti in maniera seria tre ragazzini di Arezzo

GROSSETO — Scontro tra aretini e grossetani in una spiaggia libera di Marina di Grosseto. La rissa pare che sia nata per futili motivi. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, sembra che i grossetani non avrebbero gradito la presenza di "forestieri" nella loro zona ed avrebbero chiesto agli aretini di lasciare la spiaggia. A quanto sembra l'invito non è stato accolto e così dalle parole sono presto volati schiaffi, pugni e calci.

Durante la colluttazione, avvenuta a fine giugno, tre ragazzini di Arezzo sono rimasti feriti seriamente. Un 17enne ha subito la frattura della mandibola mentre ad un giovane di 16 anni è stato riscontrato un trauma cranico.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Marina di Grosseto che sono riusciti ad identificare 9 minorenni coinvolti nella rissa.

I ragazzini sono stati denunciati alla Procura dei minori presso il Tribunale di Firenze.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it