Indietro

Da Paganico il restyling delle frazioni

Paganico

Comune e Scuola Permanente dell'Abitare presentano la serie di progetti di riqualificazione. Si parte da Paganico, dove urge un intervento alla piazza

CIVITELLA PAGANICO — Progettare insieme ai cittadini il futuro dei centri urbani; è questo l’obiettivo del Comune di Civitella Paganico e della Scuola Permanente dell’Abitare che si fanno promotori di un ciclo di incontri con la popolazione per attivare percorsi condivisi e partecipati di riqualificazione.

Il primo appuntamento dal titolo “Un futuro per Paganico, dialogare con il domani”, si terrà a Paganico, giovedì 10 novembre, alle ore 21, nell’aula magna della scuola media.

“Vogliamo partire dall’ascolto dei bisogni del territorio per arrivare ad una progettazione degli spazi coerente con quei bisogni – ha spiegato Alessandra Biondi, sindaco di Civitella Paganico – per questoriteniamo fondamentale la partecipazione dei cittadini".

Il percorso comincerà proprio da Paganico perché è stato già oggetto di studio della Scuola Permanente dell'Abitare; all'incontro prenderà parte anche l'architetto Edoardo Milesi, fondatore e direttore della scuola. 

Le proposte di intervento riguardano anche la ex scuola elementare di Paganico, l’area dell’ex campo sportivo e, prima tra tutte, la piazza, luogo identitario della comunità.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it