Indietro

Fondi isole minori, ecco le risorse per la Toscana

Francesco Boccia
Il ministro Francesco Boccia

Il dettaglio delle risorse per l'Elba e le altre isole toscane. Il ministro Boccia: "Investimenti per opere pubbliche, scuole ed emergenze"

ROMA — Sono 14,5 i milioni di euro destinati alle isole minori per il 2020, 14 per il 2021 e 13 per il 2022, per un totale di 41,5 milioni, secondo il decreto del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, approvato nell’ultima seduta straordinaria della Conferenza unificata.

Tra le isole destinatarie delle risorse del riparto 2020 anche i Comuni le isole di Toscana con risorse così ripartite: Elba-Pianosa 480.098 euro, Montecristo 492.056 euro, Capoliveri 323.236 euro, Marciana 313.733 euro, Marciana Marina 195.194 euro, Porto Azzurro 241.198 euro, Rio 303.765 euro, Isola del Giglio - Giglio e Giannutri 364.644 euro, Formiche di Grosseto 67.772 euro, Capraia 296.877 euro, Livorno - Gorgona 219.963 euro.

"Gli amministratori locali delle isole minori - ha spiegato il ministro Francesco Boccia - da oggi avranno la garanzia che ogni anno avranno una quota di risorse da destinare a investimenti su scuole, opere pubbliche, emergenze connesse a tutte le esigenze che ogni isola ha. Chi è in mare normalmente non ha i servizi che abbiamo, lo dico con una battuta, sulla terra ferma. Le isole minori hanno bisogno di aiuti ulteriori e i bilanci dei Comuni non bastano. L'auspicio è arrivare a regime con un fondo straordinario che consenta ad ogni isola di avere fino ad un milione di euro".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it