Indietro

I Neanderthal lavoravano armi di legno col fuoco

Accanto ai resti di un antico elefante sono stati trovati vicino Grosseto 40 frammenti di armi di legno e utensili risalenti a 171.000 di anni fa

GROSSETO — I Neanderthal modellavano le armi di legno con il fuoco: è questa la scoperta fatta durante i lavori di scavo a Poggetti Vecchi, vicino a Grosseto. Qui sono stati rinvenuti, vicino ai resti di un antico elefante, 40 frammenti di armi e utensili rivestiti di una pellicola di bruciato, la prima prova che i Neanderthal usavano il fuoco per lavorare il legno. Una tecnologia più sofisticata di quanto mai immaginato dagli studiosi.

La ricerca è stata pubblicata sulla rivista dell'Accademia delle Scienze degli Stati Uniti (Pnas), la scoperta si deve al gruppo guidato da Biancamaria Aranguren, della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Siena, Grosseto e Arezzo. Questa 


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it