Indietro

Tutto pronto per la raccolta porta a porta

Il sistema di raccolta domiciliare e di prossimità coinvolgerà circa 1200 cittadini. Fissata la data dei due incontri pubblici

MONTIERI — Tutto pronto per l’attivazione della raccolta porta a porta nel comune di Montieri. A partire dal prossimo luglio, il sistema di raccolta domiciliare verrà attivato su tutto il territorio comunale (in paese e nelle frazioni di Boccheggiano, Travale e Gerfalco) ad esclusione delle zone di campagna e coinvolgerà circa 1200 cittadini. 

Nel comune di Montieri la percentuale di raccolta differenziata è di poco superiore al 25% (dati certificati da ARRR – Agenzia Regionale Recupero Risorse – relativi all’anno 2015), un risultato ancora molto distante dagli obiettivi di legge. L’obiettivo dell’attivazione del sistema di raccolta porta a porta è quindi quello di aumentare la percentuale di recupero delle varie frazioni merceologiche, riducendo al contempo il conferimento in discarica dei rifiuti e assicurando così una corretta gestione finalizzata al recupero di materia, secondo quanto previsto dalla normativa europea e nazionale nonché dalla programmazione regionale.

Nei giorni scorsi i cittadini interessati dal nuovo servizio hanno ricevuto a casa una lettera dell’Amministrazione comunale con l’annuncio delle novità e l’indicazione dei due incontri pubblici che serviranno a illustrare il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti.

La raccolta porta a porta prevede il conferimento dei rifiuti all’esterno delle abitazioni nei giorni stabiliti e indicati nel materiale informativo entro le 6:30 del mattino, utilizzando gli appositi sacchetti distribuiti a ogni famiglia ed esercizio commerciale. In particolare, è previsto il ritiro dei rifiuti organici il lunedì, il giovedì e il sabato; quello di carta e cartone il venerdì e l’indifferenziato il mercoledì. 

Gli imballaggi in plastica, vetro e alluminio, invece, potranno essere depositati nelle campane stradali di colore verde, mentre per particolari esigenze è possibile richiedere il servizio di ritiro di pannolini, pannoloni e traverse.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it