Indietro

Lo scuolabus fa una fermata in più

Per l'inizio della scuola è stata approntata una nuova linea Tiemme nell'area del tufo. Nuova fermata per il pullmino della scuola dell'infanzia

PITIGLIANO — Le novità in materia di trasporto scolastico per il nuovo anno ormai alle porte sono state annunciate dal sindaco di Pitigliano Giovanni Gentili. In particolare la nuova linea Tiemme del tufo servirà a tutti gli studenti del viterbese che devono raggiungere gli istituti superiori di Pitigliano e Sorano. Queste le fermate, con partenza alle 6 e 36 di mattina da Farnese: Ischia di Castro, Valentano, Latera, Cantoniera Latera, Gradoli, Grotte di Castro, San Lorenzo Nuovo, Acquapendente, Onano, Sorano, con arrivo a Pitigliano alle 7.58. La partenza per il rientro sarà alle 13 e 20 da Pitigliano. Gli abbonamenti saranno disponibili all'edicola Ferri Anna di Pitigliano e in tutte le biglietterie e rivendite autorizzate Tiemme.

“Siamo riusciti a garantire questa importantissima corsa grazie alla fattiva collaborazione di Tiemme e della Provincia di Grosseto –ha detto Gentili - si tratta di un servizio essenziale per i tanti studenti pendolari che scelgono le nostre scuole, un servizio che negli ultimi anni, era stato a carico delle amministrazioni comunali di Sorano e Pitigliano, e che quest’anno Tiemme ha riportato a sé, consentendo risparmi per le casse del Comune”.

“L’altra importante novità- ha poi aggiunto il sindaco – riguarda il pulmino che trasporta i bambini della scuola dell’infanzia: ieri in giunta abbiamo approvato la predisposizione di una fermata in più nel centro storico, in piazza della Repubblica. Questa è un’attenzione particolare che il Comune intende garantire alle famiglie che abitano in centro, e che hanno un disagio oggettivo maggiore a spostarsi con l’automobile, rispetto a chi abita nella parte nuova del paese. Per quanto riguarda l’abbonamento al servizio, anche quest’anno avrà un costo contenuto, direi quasi simbolico, di 8 euro al mese.”

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it