Indietro

Assalti armati alle banche, carriera finita

Arrestato uno dei componenti della banda responsabile di diversi colpi in Toscana tra 2008 e 2011. Il colpo più grosso commesso a Grosseto

CATANIA — E' stato preso a Catania il 53enne che il Tribunale di Cassino ha condannato a 8 anni e 4 mesi di reclusione per una serie di colpi in banca messi a segno tra il 2008 e il 2011 in Toscana e in Lazio. In un caso la banda di cui faceva parte ha portato via 300mila euro da una filiale di Banca Etruria a Grosseto. 

Ad arrestare Sebastiano Chiarenza, stamattina, sono stati gli agenti del commissariato San Cristoforo. Lo scorso 24 settembre, nei suoi confronti, era stato spiccato l'ordine di carcerazione. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it