Indietro

Parla al telefono con la figlia e poi lo schianto

Una donna alla guida stava conversando al telefono con la figlia ricoverata in ospedale e all'improvviso ha avuto un incidente mortale

GROSSETO — Tragedia sulla strada provinciale per Scarlino. 

La vittima è Morena Zinzi, una donna di 42 anni residente a Gavorrano che, alla guida della sua auto, stava raggiungendo Andrea, la figlia ventenne ricoverata all'ospedale di Grosseto per un incidente stradale avvenuto il giorno prima. A un certo punto le due donne si sono messe in contatto per telefono ma, mentre stavano parlando, la figlia ha udito una specie di schianto, seguito dal silenzio. La giovane ha provato più volte a rimettersi in contatto con la mamma ma inutilmente. Alla fine, preoccupatissima, ha dato l'allarme. 

Carabinieri, vigili del fuoco e 118 hanno quindi raggiunto la provinciale 60 e, dopo alcune ore di ricerche, hanno individuato l'auto della donna di 42 anni, uscita di strada. Ma purtroppo i soccorsi sono stati inutili: la signora era già deceduta.

In corso le indagini per scoprire che cosa abbia provocato l'incidente e se la donna possa essere stata distratta proprio dalla  conversazione al cellulare.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it