Indietro

Ombrone e Bruna, passata l'ondata di piena

I due fiumi nel grossetano sono tornati sotto il livello di guardia dopo l'ondata di maltempo che li aveva ingrossati ma restano sorvegliati speciali

GROSSETO — Il maltempo nel grossetano ha allentato un po' la presa e i fiumi Ombrone e Bruna sono rientrati sotto il livello di guardia. I due corsi d'acqua si erano ingrossati a causa delle precipitazioni battenti dei giorni scorsi. 

Entrambi restano comunque sotto stretta osservazione. E' stato infatti attivato il servizio di piena, in particolare in località Berrettino, lungo il corso dell'Ombrone. 

Ieri il maltempo ha causato molti disagi, invece, nell'aretino, in particolare a Cortona a causa del nubifragio che si è abbattuto sulla zona nel pomeriggio che ha causato l'allagamento di garage e scantinati. Quattro persone sono state soccorse dai vigili del fuoco dopo essere rimaste intrappolate in un sottopasso a Terontola di Cortona. 

Sempre a causa del maltempo, alcuni moduli della colonna mobile della Toscana sono stati inviati in Emilia Romagna, nel modenese, dove è scattata l'allerta rossa.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6559785 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6559785
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it