Indietro

Le bande tornano tra i soffioni

​Per il quinto anno consecutivo si rinnova l’appuntamento con la musica bandistica organizzato dalla formazione locale “La Rinascente”. Il programma

MONTEROTONDO MARITTIMO — Bande tra i soffioni torna a portare in strada musica e allegria. La data stabilita è domenica 11 giugno: un raduno che come al solito vedrà sfilare per gli antichi vicoli del paese, oltre ai padroni di casa, altre tre formazioni bandistiche di vario genere.

Gli organizzatori sorridono nel ricordare l’esperienza dello scorso anno, quando un violento temporale seguito da una pioggia battente li costrinse a mettere in atto un piano di salvataggio che li portò all’interno della vecchia centrale in corso di ristrutturazione, una sorta di inaugurazione anticipata e forzata ma tutto sommato molto positiva.

L’auspicio è che questa volta la stagione sia più clemente, e che il raduno possa svolgersi all’aperto in tutta tranquillità, portando tanta buona musica tra le vie del paese. Il programma del quinto raduno bande tra i soffioni prevede:

- Alle 10 sfilata per le vie del centro storico
- Alle 15 circa esibizione delle bande in Piazza Mario Cheli.

Le bande partecipanti saranno:

- Banda Sonora Cittadina La Ginestra di Poggibonsi (Si).
- Filarmonica Giuseppe Verdi di Marcialla (Fi).
- Filarmonica Santa Cecilia di Levigliani (Lu).

Il Corpo Bandistico “La Rinascente” di Monterotondo M.mo si è costituito oltre 150 anni fa ed ha sempre mantenuto viva la sua attività musicale, partecipando alle principali manifestazioni civili e religiose e a molti concerti e raduni bandistici. In tutti questi anni si sono alternati momenti di alti e bassi, ma nonostante le difficoltà la sua attività non è mai stata interrotta, grazie all’impegno di tutti coloro che ne fanno parte e ad agli inevitabili ricambi generazionali

L’organizzazione del raduno è il fiore all’occhiello dell’attività di questa associazione, poiché riesce a portare nelle case di tutto il paese musica e allegria. 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it