Indietro

L'olio per San Francesco arriva dalla Toscana

Nel 2019 è stato affidato ai comuni toscani il compito di offrire l'olio che arde nella lampada sulla tomba del patrono d'Italia ad Assisi

FIRENZE — Non succedeva da vent'anni che alla Toscana spettasse il compito di offrire l'olio per la lampada posta davanti al luogo in cui è sepolto San Francesco, patrono d'Italia, nella basilica di Assisi. 

L'appuntamento è fissato il 3 e il 4 ottobre prossimi e l'organizzazione è già partita, coordinata dai vescovi di Grosseto Rodolgo Cetoloni e di Pitigliano-Sovana-Orbetello Giovanni Roncari, entrambi francescani, incaricati dalla Conferenza Episcopale Toscana. 

Il legame di San Francesco con la Toscana è molto stretto, a partire dalla presenza del monte de La Verna dove il santo ricevette le Stimmate. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it