Indietro

Contrordine, undici spiagge tornano balneabili

I nuovi campionamenti di Arpat hanno fatto rientrare l'allarme per alcuni tratti di costa a Livorno e Grosseto che erano stati vietati ai bagnanti

GROSSETO — I nuovi esami sulle acque lungo alcune delle spiagge in cui Arpat aveva rilevato concentrazioni eccessive di batteri hanno fatto rientrare l'emergenza. Per questo, spiega la stessa agenzia regionale, sono tornate "idonee alla balneazione" nove spiagge nella provincia di Livorno. Si tratta della aree Bellana, Piazza Modigliani, Accademia sud, Rio Felciaio, Rio Banditella e Antignano Sud in aggiunta a San Vincenzo porto nord, San Vincenzo Centro sud e Principessa centro. 

Nella provincia di Grosseto l'ok di Arpat è arrivato per La Trappola, nel Comune di Grosseto e Nord Ovest Gora in quello di Follonica. 

Resta il divieto, invece per le altre aree nelle cui acque sono stati registrati escherichia coli e enterococco intestinale.


Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it